Gomorra nella savana (Regno Selvaggio)

Inseguimenti mozzafiato. Lotte fratricide fra i clan. Uccisioni cruente. No: non si tratta dell’ultima serie tv sulla malavita organizzata, anche se la voce narrante è quella del boss Pietro Savastano in Gomorra (curiosità: nella versione in inglese il ruolo del narratore è affidato a Charles D... Leggi >>

 

Il male è qui. E fa un po’ schifo (Outcast 2)

Ci sono due modi per approcciare una serie come Outcast (nata dai fumetti di Robert Kirkman, da domani la seconda stagione su Fox). La si può guardare con una sorta di distacco critico e considerare manifestazioni diaboliche ed esorcismi come metafore del male. Oppure si può mettere da parte lo sn... Leggi >>

a2hosting

 

L’avventurosa vita di Hugh Hefner (American Playboy)

“Penserete di sapere tutto su di me, il magazine, la villa, le feste, le donne: beh, non avete idea” ha detto Hugh Hefner per presentare American Playboy, la serie disponibile su Amazon che ripercorre in dieci episodi l’epopea del fondatore della rivista per soli uomini più famosa al mondo: ... Leggi >>

 

La cooperativa dei supereroi (The Defenders)

Non è la prima volta che dei supereroi si alleano contro i cattivi. In questo caso, però, si tratta di una vera e propria cooperativa, quattro supereroi tutti insieme per salvare New York: Matt Murdoch in arte Daredevil (Charlie Cox), Jessica Jones (Krystina Ritter), Luke Cage (Mike Colter) e Dann... Leggi >>

 

La relatività e le donne (Genius: Einstein)

La prima scena avrà fatto drizzare i capelli in testa a qualche cattedratico. Albert Einstein appare sullo schermo con i pantaloni abbassati, impegnato in un’attività non propriamente scientifica con la sua assistente Betty. Si tratta di una dichiarazione di intenti: Genius: Einstein (appena com... Leggi >>

 

Intervista a Tea Falco alias Bibi (1993)

È stata la più bersagliata dai social (e da qualche critico) durante 1992, per l’interpretazione della figlia di papà viziata Bibi Mainaghi. Ma Tea Falco non se l’è presa più di tanto: “Volevo rendere l’accento antipatico, disturbante, con un effetto ironico. Chi ha capito ha riso, chi ... Leggi >>