Girl: recensione dell’esordio alla regia del belga Lukas Dhont

 

E’ uscito nelle sale italiane Girl il folgorante esordio alla regia del belga Lukas Dhont, presentato con successo nella sezione Un Certain Regard nel corso dell’ultima edizione del Festival di Cannes.

Girl: la sinossi

Girl, liberamente ispirato ad una storia vera, ha come protagonista Lara, adolescente che porta con sé un sogno: diventare un’affermata etoile della danza classica. Appoggiata dal padre, Lara si iscrive ad un’importante scuola di danza che le permetterà di perseguire i suoi obiettivi. Ma il passaggio più importante è riuscire a fare i conti con il proprio corpo. Lara,…
Leggi l’intero articolo su: https://www.intrattenimento.eu/recensioni/girl-recensione-film-lukas-dhont/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.