Knight of Cups – la recensione del settimo film di Terence Malick

 

Knight of Cups: un lungometraggio poetico

Knight of cups, il settimo lungometraggio del regista americano Terrence Malick, è un pregevole esempio di cinema di poesia, all’ interno del quale la narrazione di vicende e personaggi rappresenta solo l’innesco di un’opera che procede poi sorretta dalla stessa potenza delle immagini, che si propagano spesso semplicemente per analogia o per pura giustapposizione. Il centro della costruzione drammaturgica del film si ha proprio nel continuo moto circolare, per così dire, delle immagini mostrate che, privando lo spettatore dei suoi consueti punti di riferimento, lo abbandonano al flusso metaforico e polisemico da esse prodotto, senza offrire mai suggerimenti sul senso di ciò che…
Leggi l’intero articolo su: http://www.intrattenimento.eu/recensioni/knight-of-cups-terence-malick/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.