Luke Cage: recensione della prima stagione della serie Netflix

 

Luke Cage è il terzo supereroe della Marvel ad approdare a Netflix e, sinceramente, è il più deludente dei tre. Io avevo anche apprezzato il personaggio di Cage nella sua parte in Jessica Jones, ma evidentemente in quella serie, la sua tipicità era un po’ smorzata dalla presenza e dal ruolo della Ritter. Qui invece le ambientazioni, i ritmi, la cupezza più generale non fanno che affossare il suo personaggio, senza dargli il giusto contraltare. Inoltre, anche i villain, troppi, di questa stagione, non riescono a dare quella sferzata che servirebbe alla storia, che con l’andare degli episodi barcolla troppo.

Luke Cage, dell’esasperante lentezza

Va bene il ritmo compassato, vanno bene queste atmosfere…
Leggi l’intero articolo su: http://www.intrattenimento.eu/recensioni/luke-cage-recensione-prima-stagione/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.