Mektoub, My Love: Canto Uno, impressioni e commenti sul film di Kechiche

 

La sinossi

Mektoub, My Love: Canto Uno è il nuovo film del regista franco-tunisino Abdellatif Kechiche, vincitore della Palma d’oro a Cannes nel 2013 con La vita di Adele (titolo originale Blue Is the Warmest Colour).

Come aveva detto il direttore artistico della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera già dal titolo ci possiamo facilmente immaginare che si tratti di un film che preannuncia l’arrivo di un seguito.

Il film vede come protagonista un giovane ragazzo, Amin, tornato a casa sua nel villaggio marittimo in cui è cresciuto per passare lì le vacanze. Lì ritrova amici e parenti che non vedeva…
Leggi l’intero articolo su: http://www.intrattenimento.eu/news/mektoub-my-love-impressioni-commenti/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.