Venezia 76: J’accuse di Roman Polanski ripercorre l’Affaire Dreyfus

 

Il terzo giorno di Mostra del cinema si è dimostrato essere un po’ all’insegna delle vittime dei meccanismi governativi sotterranei: da un lato la personale ricostruzione dell’Affaire Dreyfus da parte di Roman Polanski con J’accuse, dall’altro il racconto della vita dell’attrice di À bout de souffle Jean Seberg.

J’accuse: sinossi

Francia, 1894. Alfred Dreyfus (Louis Garrel) viene degradato davanti a tutta la scuola militare di Parigi e deportato sull’Isola del Diavolo, dove viene costretto ai lavori forzati. L’accusa è quella di aver consegnato alla Germania informazioni sull’esercito francese e sulle sue strategie, all’indomani di un…
Leggi l’intero articolo su: https://www.intrattenimento.eu/news/venezia-76-jaccuse-polanski-dreyfus/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.