The Happy Prince – la recensione del nuovo film su Oscar Wilde di e con Rupert Everett

 

The Happy Prince è il nuovo film scritto e diretto dall’attore britannico Rupert Everett, incentrato sul periodo successivo alla prigionia cui fu costretto Oscar Wilde. Il cast è composto da attori di spicco come Colin Firth, Edwin Thomas, Emily Watson e Colin Morgan nel personaggio dell’amante Bosie.

The Happy Prince: la sinossi

Francia, fine XIX secolo: Oscar Wilde (Rupert Everett), dopo aver trascorso due anni in prigione ai lavori forzati in seguito alla condanna per immoralità, è ormai un uomo precocemente invecchiato e squattrinato, il cui genio creativo è ormai sopito. Vagando per le strade di Parigi e intrattenendosi con…
Leggi l’intero articolo su: https://www.intrattenimento.eu/recensioni/the-happy-prince-recensione/

Sammydress

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *