Too Young to Die: Heath Ledger e il suo Joker in un documentario

“Era solito chiudersi in hotel, nel suo appartamento, anche per un mese, per definire al meglio il personaggio nella propria mente”, racconta il padre Kim Ledger, “era un comportamento tipico di Heath, qualunque film facesse. Sicuramente era un modo per immergersi completamente nel personaggio da intepretare. Credo fosse solo tutto un altro livello”. La stessa preparazione la…

L’articolo Too Young to Die: Heath Ledger e il suo Joker in un documentario sembra essere il primo su Cultora.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.