Venom: la recensione del film con Tom Hardy e Michelle Williams

 

Primo film proveniente dall’universo Marvel ma non appartenente all’ormai vastissimo Marvel Cinematic Universe (il font metallizzato della Sony è la prima cosa che si vede sullo schermo e non le solite pagine di fumetto), Venom è diretto dal regista americano Ruben Fleischer. Una contestualizzazione tipica dei film introduttivi di un nuovo personaggio ma che non brilla, una sceneggiatura di spirito ma che non colma alcune lacune ed effetti speciali eccessivamente confusionari fanno sì che Venom si presenti come un prodotto “a metà”, che non convince completamente. La scelta di Tom Hardy come interprete del personaggio principale…
Leggi l’intero articolo su: https://www.intrattenimento.eu/recensioni/venom-recensione-sony/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.